TERRE DI ANASTASIA 2014 – Abbazia di Santa Anastasia

Nome: TERRE DI ANASTASIA
Produttore: ABBAZIA DI SANTA ANASTASIA
Tipologia: bianco, spumante metodo classico, brut
Classificazione: TERRE SICILIANE IGP
Anno: 2014
Affinamento sui lieviti: dai 30 ai 36 mesi
Nazione: Italia
Regione: Sicilia
Uve: 100% Grecanico Dorato
Grado alcolico: 12%
Vinificazione: raccolta manuale durante l’ultima settimana di agosto, pressatura soffice delle uve intere, lieve macerazione a freddo, fermentazione su lieviti indigeni a bassa temperatura, tiraggio durante la primavera successiva alla vendemmia, rifermentazione in bottiglia a temperatura controllata (17°C) secondo metodo classico, affinamento sui lieviti dai 30 a 36 mesi con le bottiglie messe in punta su pupitre per remuage manuali.

IMPRESSIONI
Ai miei occhi si presenta brillante, luminoso, di color giallo paglierino intenso impreziosito da sfumature dorate, ha bollicine numerose, minute e continue.
Al naso è sottile ed invitante, spiccano profumi floreali e fruttati seguiti da garbate note fragranti, lievi sentori di frutta secca e nuances minerali; acacia, agrumi, lievi note di frutta esotica, crosta di pane, fieno, sfumature di nocciola tostata.
Al palato il perlage è vivace ed avvolgente, il sorso è verticale, caratterizzato da una marcata freschezza ed una nitida sapidità; di medio corpo e buon equilibrio, ha un finale di buona finezza, piacevolmente lungo ed accattivante.
Vino tagliente, carismatico.

Metodo d’acquisto: regalo di un amico
Fascia di prezzo: €€