Syrah

Syrah

Colore bacca: nera.
Zone di coltivazione: presente in varie regioni, diffuso specialmente in Toscana, Lazio, Sicilia, Valle d’Aosta.
Caratteristiche ampelografiche
Foglia: dimensione medio-grande, pentagonale, tri-pentalobata.
Grappolo: dimensione media, allungato, cilindrico, talvolta alato, semi-spargolo.
Acino: dimensione medio-piccola, forma ovoidale, buccia molto pruinosa, sottile, colore blu-nero.
Maturazione: fine settembre.
Produttività: abbondante e costante.
Vigoria: buona.

Ottenuti da uve Syrah ho assaggiato:
BLACK BIRD 2017 – Harashim Winery
BUTIRAH 2018 – Principi di Butera
COTES DU RHONE ROUGE 2017 – Domaine de la Janasse
COTES DU RHONE TRADITION ROUGE 2015 – Clos St Antonin
GAMAL ROSA 2019 – Camigliano
LA ROSE DE MANINCOR 2019 – Manincor
MERENDENDI V HAMSA 2020 – Vintage
OZ 2017 – Seahorse Winery
PAXMENTIS 2015 – Tenute Orestiadi
SETTE DORMIENTI 2013 – La Leccia
STUPORE 2015 – Campo alle Comete
SYRAH APICE 2013 – Stefano Amerighi
TIGLIANO 2016 – Poggio Nicchiaia