Numero cinquantatré

Silvia e Marco

Quella mattina l’aria frizzante sferzava quel maggio strano, ancora troppo pigro per vestirsi dei suoi colori…

Racconto presente nella raccolta “RACCONTI PER ME